Cookie Policy Privacy Policy Cookie Policy Content Marketing: perché oggi è di fondamentale importanza

Quando si parla di Content Marketing sono tutti inizialmente d’accordo: redigere contenuti informativi dei prodotti e servizi che si vendono e dunque concedere qualcosa di free agli utenti del nostro sito per accompagnarli attraverso un funnel in grado di portarli, mediante nuove informazioni, diritti all’acquisto, è un concetto moderno, è un concetto che piace.

“Facile a dirsi, un po’ meno a farsi”. Nella nostra lunga esperienza di consulenze SEO Copywriting ci siamo resi conto di quanta distanza ci sia tra il dire e il fare quando si parla di Content Marketing a livello aziendale.

Content Marketing cos’è e perché

Il Content Marketing è una branca del Marketing che nel digital viene espressa dalla SEO Copywriting (redazione testi per siti web e blog ) oppure dal comparto “Digital Copywriting” testi per annunci ADV a livello social e non solo, redazione di Newsletter, testi per DEM.

Sono contenuti che trainano i visitatori del nostro sito fino all’obiettivo finale: la firma del contratto, un’ordine da effettuare, un servizio da acquistare ecc

Vantaggi Content Marketing

Non stiamo parlando di sciocchezze, stiamo parlando dell’essenza del marketing moderno: contenuti SEO oriented che tolgono la ormai tremenda diffidenza che oggi, “qualsiasi consumatore ha nel consumare qualcosa”.

content-marketing

 

Perché le aziende tendono ad evitare caldamente il content marketing

Ecco tutta una serie di motivi per cui le aziende, tutto sommato di fronte ad una chiara ed adeguata strategia editoriale lato marketing, preferiscono lasciar perdere (a volte, sia ben chiaro, non sempre per fortuna!).

  • Si pensa in maniera erronea che fare content marketing non sia un’azione efficace a tal punto da poter sostituire altre forme di marketing. Vi possiamo assicurare che un’azienda che ha un blog di circa 1000 utenti giornalieri, se ben profilati, ha davvero bisogno di investire molto poco nei restanti canali di marketing!
  • fare blogging alcune aziende lo considerano una perdita di tempo, da sfigati anche
  • avere un blog aziendale significa insistere, non arrendersi, mostrare tenacia e resilienza, specie nelle prime fasi della sua genesi. Non tutte le aziende dispongono oggi di questi valori;
  • fare content marketing significa saper scrivere, conoscere il proprio prodotto e il proprio servizio, comunicarlo con passione e possedere skills non irrilevanti di SEO Copywriting;
  • si preferisce investire pesantemente in marketing diretto: campagne Facebook ADS, campagne AdWords, DEM, ecc. Per carità non c’è niente di male, il punto è che investire in questi canali costa e se non si è bravi si possono fare disastri epocali. Non solo, un progetto online per avere successo non può comunque non aver sviluppato anche solo in minima parte i canali che generano traffico organico, dunque lato “SEO”.

Content Marketing: il futuro del blog aziendale

Quando si parla di blog aziendali, o meglio, quando ci si mette lì a fare il primo, il secondo e il terzo contenuto SEO per il nostro progetto – ora ci farete più caso – la maggior parte delle aziende che avrete modo di analizzare, desisteranno, la maggior parte di loro ti diranno che hanno di meglio da fare.

Tu prosegui per il tuo cammino, scrivi, insisti con la tastiera, non ti arrendere. Il content marketing è uno dei canali di marketing che nel web rivoluzionerà il nostro modo di fare impresa, non soltanto il nostro modo di acquisire nuovi clienti o potenziali, il futuro è nei contenuti, puoi starne certo.